La tragedia durante la gara ciclistica, funerali per Stefano Martolini

Lunedì 30 i funerali di Stefano Martolini.

Saranno celebrati lunedì 30, nella chiesa parrocchiale di Santo Stefano Ticino, il paese in provincia di Milano dove abitava, i funerali di Stefano Martolini, il dirigente sportivo morto nel tragico incidente di Castelfidardo.

Intanto Nicola Venchiarutti, il 23enne ciclista di Osoppo, prosegue nel suo percorso di riabilitazione all’ospedale Torrette di Ancona, dove si trova ricoverato. Venchiarutti, come atto dovuto, è stato iscritto nel registro degli indagati dal sostituto procuratore per l’ipotesi di reato di omicidio colposo.

Quarantuno anni, lombardo di Santo Stefano Ticino (Milano), Martolini era il direttore sportivo della società ciclistica Viris Vigevano: è morto domenica scorsa a Castelfidardo durante le fasi finali del Trofeo Comune di Castelfidardo, gara nazionale riservata ai dilettanti élite e Under 23, per un tanto tragico incidente di corsa.

Martolini si trovava infatti sul marciapiede in prossimità del traguardo quando è stato travolto in pieno da Nicola Venchiaruttilanciato a oltre 60 km orari per la volata. E’ morto praticamente sul colpo a causa del violentissimo impatto con la bicicletta e poi la rovinosa caduta a terra.

Condividi l'articolo