Il pilota-stilista Trussardi sceglie Ampezzo per portare le auto sportive in piazza

Il pilota-stilista Trussardi ad Ampezzo.

Ha scelto la località di Ampezzo, Tomaso Trussardi, l’esponente della celebre famiglia dell’alta sartoria italiana, come quartier generale per il Rally della Carnia, l’evento sportivo svoltosi il 22 maggio scorso.

Organizzata dal club Fast Cars Slow Food TT di Tomaso Trussardi assieme a Rocco Liggieri, direttore del Borgo Eibn Mountain Lodg, la manifestazione ha portato ad Ampezzo una selezione di auto sportive Toyota si sono trovate nella piazza principale del Comune e successivamente si sono dirette verso la strada turistica del monte Pura, scelta come location per lo svolgimento dell’evento.

Gli ospiti sono stati accolti dalla giunta comunale e dal Vicepresidente del Consiglio regionale Stefano Mazzolini. “L’obiettivo di queste iniziative – ha dichiarato il sindaco Michele Benedetti – è quello di creare degli eventi che facciano conoscere le eccellenze italiane facendo scoprire ai partecipanti l’alta qualità dei prodotti e dei territori, ancora poco sviluppati dal punto di vista turistico”.

Parole di apprezzamento sono state espresse da Trussardi secondo il quale “rara e interessante si è rivelata l’iniziativa ad Ampezzo che, con le sue peculiarità e purezza, ha dimostrato di poter valorizzare queste iniziative. Il piccolo paese montano – ha aggiunto – ha saputo catalizzare il know how dell’iniziativa e sicuramente si potranno realizzare future collaborazioni per la promozione del territorio della Regione Friuli Venezia Giulia”.

Il sindaco Benedetti, soddisfatto dell’iniziativa e della collaborazione avviata con Trussardi e con i proprietari del Borgo Eibn, ha auspicato che iniziative analoghe in grado di contribuire alla promozione dell’immagine della montagna friulana e della Regione all’interno del mondo dei motori, possano ripetersi nel tempo.

(Visited 5.910 times, 10 visits today)

Note sull'autore