Fabiola De Martino annuncia la sua candidatura a sindaco di Tolmezzo

Fabiola De Martino in corsa per le elezioni amministrative a Tolmezzo.

Fabiola De Martino annuncia la sua candidatura a sindaco di Tolmezzo per le prossime elezioni amministrative. Dopo la caduta del Consiglio comunale l’ex vicesindaco è pronta a “continuare il percorso avviato dall’ex primo cittadino Francesco Brollo”

“Per come sono andate le cose non ho avuto il tempo per elaborare troppo a lungo un pensiero o una decisione ma è stato naturale, e in parte anche doveroso, cogliere quella fiducia e quella stima che Francesco Brollo ha riposto in me quando, all’indomani di un momento così sciagurato quale è stata la caduta del Consiglio comunale, ha ritenuto che potessi essere io a seguire il percorso da lui avviato e che stavamo portando avanti con entusiasmo e passione”, spiega.

“Ecco, entusiasmo e passione non ci mancano e quello che è successo, se pur feriti, non ci ha abbattuti, anzi, ha fatto emergere in noi ancora più voglia di fare, di più e meglio se possibile, e di guardare in faccia i nostri cittadini e di chiedere a loro, gli unici sovrani e depositari della democrazia, cosa ne pensino – continua Fabiola de Martino – . Con me confermano la loro fiducia tutti gli assessori e i consiglieri di maggioranza uscenti (ovviamente non dimissionari), quindi ci ripresentiamo più uniti che mai, a riprova del fatto che eravamo e siamo una squadra operativa, volenterosa e attiva che non si è fatta fermare né abbattere da questa triste vicenda“.

“Il progetto sarà totalmente civico, senza alcuna ingerenza partitica: voglio essere chiara -continua – non penso che i partiti siano il male assoluto, anzi, con noi potranno esserci candidati con tessere di partito , ma quello che è accaduto ha radicato in me la forte convinzione che debbano essere i cittadini a scegliere chi e come debba rappresentarli, e non vertici di partito che vivono altrove e che applicano alle loro scelte criteri distanti dalla nostra realtà”.

“Il nostro progetto civico non sarà, come è stato ipotizzato, un grande centro ma un’unione di moderati con opinioni, idee e sensibilità diverse tra loro: accanto alla lista C’entro, di cui oggi è capolista Francesco Brollo, e che potrà contare sulla presenza degli ex consiglieri Flavio Cuzzi, Eva Dorigo e Alessandro Pittoni, ce ne saranno altre due ben distinte, ragionate e identificabili”.

Una lista avrà capolista Emanuele Facchin e vedrà la presenza dell’ex assessore Daniela Borghi e dell’ex consigliere Alessandro Benzoni. Parimenti un’altra lista avrà come capolista Cristiana Gallizia con la presenza dell’ex assessore Francesco Martini.

“Possiamo contare su una sessantina di persone dall’alto profilo umano, professionale e valoriale, tutte accomunate dalla volontà di amministrare Tolmezzo e tutte d’accordo nel lasciare fuori dal Municipio le alte, quanto inutili, filosofie politiche, che tanto danno hanno portato alla nostra città”, conclude Fabiola De Martino.

Condividi l'articolo