Tensione al seggio di Codroipo, 52enne non vuole indossare la mascherina

La vicenda successa al seggio di Codroipo.

La mascherina non la voleva indossare. E non c’è stato nulla da fare per fargli capire che il dispositivo di protezione è obbligatorio quando si sta nei luoghi chiusi ed è obbligatorio di conseguenza nei seggi elettorali, insieme ad un’altra serie di prescrizioni che sono state messe nere su bianco per l’occasione dal ministero della Sanità, tra cui l’obbligo di utilizzare il gel igienizzante.

Ma lui, 52enne di Codroipo, entrando al seggio del suo comune, non ne voleva proprio sapere di mettersela. A nulla è servito il tentativo garbato e perentorio del sovrintendente di polizia di fargliela indossare. L’uomo ha iniziato ad agitarsi e così il poliziotto ha chiesto l’intervento dei carabinieri della locale stazione.

Nemmeno l’intervento dei militari è stato risolutore. Anzi, il 52enne ha aggredito i carabinieri, che a questo punto l’hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. 

(Visited 8.046 times, 1 visits today)

Note sull'autore