Corno travolta dal dolore per la scomparsa della piccola Cristina

La piccola aveva 18 mesi.

La comunità di Corno di Rosazzo è travolta dal dolore per la scomparsa della piccola Cristina avvenuta domenica 5 gennaio.

Diciotto mesi, la bimba ha lottato assieme ai genitori Francesca e Ivan sin dai primi giorni di vita. Prima della nascita i medici avevano avvisato i due che la piccola avrebbe potuto avere una rara malformazione neurologica.

Dopo i primi mesi la piccola ha mostrato i primi segnali di: le prime crisi epilettiche che poi diventano sempre più frequenti, le corse in ospedale alla ricerca di una diagnosi e di una cura.

Ivan e Francesca girano mezza Italia per cercare di trovare una soluzione alle continue crisi della piccola Cristina, ma dopo moltissime analisi non è ancora chiaro cosa abbia la bambina: si parla di più patologie.

La piccola Cristina, con i suoi grandi occhi azzurri e il suo sorriso, lascia un grande dolore e un grande vuoto nei genitori e in tutta la comunità.

(Visited 3.598 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Seguici su Facebook