Choc a Monfalcone, professore fa sesso con una sua studentessa: arrestato

Confermati ieri i dettagli sull’arresto del docente.

Sono stati confermati ieri sera i dettagli riguardanti l’arrestato un insegnante residente nella zona di Monfalcone con l’accusa di violenza sessuale nei confronti di una studentessa minorenne. La notizia ha sconvolto la comunità del Monfalconese e ha creato grave scompiglio all’interno dell’ambito scolastico.

I fatti.

Pare che tra l’insegnante e una ragazza minorenne, sua studentessa, vi fosse una relazione scoperta da terze persone che hanno provveduto a segnalare il fatto ai carabinieri. Dopo una serie di appostamenti è stato predisposto il fermo per l’uomo.

Non sono ancora emersi i dettagli della relazione tra la minorenne e l’insegnante: non è ancora chiaro se i due si fossero conosciuti all’interno dell’ambito scolastico o durante una serie di lezioni private che il docente avrebbe impartito alla ragazza.

L’accusa.

L’uomo è stato accusato di violenza sessuale in quanto sussiste un rapporto di subordinazione tra insegnante e studentessa e al momento è ancora in atto una ricostruzione dettagliata dei fatti.

I carabinieri stanno al momento ricostruendo le dinamiche della relazione tra i due per stabilire in maniera oggettiva la gravità dei fatti. Al momento all’uomo è stato tassativamente impedito di avvicinare la minore.

(Visited 2.681 times, 4 visits today)

Note sull'autore