Folgorato mentre lavora all’impianto fotovoltaico, muore a 41 anni

L’incidente sul lavoro a Codroipo.

Le sue condizioni erano apparse subito gravissime. Percorso da una fortissima scarica elettrica, mentre lavorava all’impianto fotovoltaico, che s’incontra lungo la Pontebbana, nel comune di Codroipo. Non ce l’ha fatta il tecnico vittima di questo ennesimo e tragico incidente sul lavoro. È morto ieri sera all’ospedale di Udine. Si chiamava Luca Toniolo, aveva 41 anni ed era di Cittadella, in provincia di Padova, dove viveva con la famiglia.

L’altra mattina si trovava al lavoro nella centralina dell’impianto fotovoltaico, quando è stato percorso dalla scarica elettrica, che l’ha lasciato folgorato. Rianimato dai sanitari del 118, è stato trasportato all’ospedale di Udine in gravissime condizioni. Purtroppo non ce l’ha fatta. Gli accertamenti sull’incidente sono seguiti dai carabinieri di Udine e il personale del Dipartimento sicurezza dell’Azienda sanitaria.

(Visited 2.587 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore