Record di contagi in Slovenia, il governo pensa anche al lockdown parziale

Record di contagi in Slovenia, il Paese verso la “zona rossa”.

Continua a galoppare il Covid-19 in Slovenia. Nel Paese confinante con il Fvg è stato raggiunto il record di contagi giornalieri, 411 nella giornata di domenica.

E così, con la curva epidemiologica che si è impennata come non mai, il governo di Lubiana pensa a misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia.

Il ministro alla Salute, Tomaz Gantar, ha annunciato che è prossima l’adozione di misure restrittive come quelle prese la scorsa primavera: si va dunque verso un lockdown parziale.

Condividi l'articolo