Rischia di annegare nella piscina del villaggio a Lignano, gravissimo un ragazzo

Il ragazzo è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Udine.

Ha tentato un tuffo in piscina, ma è scivolato sbattendo la testa e cadendo in acqua. Dramma sfiorato per ragazzo di 19 anni, friulano e figlio di una nota famiglia di imprenditori, nel villaggio Tarvisio di Lignano, che si trova nell’omonima via.

Il ragazzo è stato soccorso dai sanitari del 118 per un principio di annegamento. Quando l’hanno tirato fuori dall’acqua i parametri vitali erano molto bassi.

Dopo i primi soccorsi il ragazzo è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Udine in condizioni gravissime.

Condividi l'articolo