Rubano 41mila euro di pellicce in un negozio di Udine: arrestati

Il furto era avvenuto a Udine lo scorso marzo

Avevano forzato la porta d’ingresso di notte, per poi rubare pellicce per un valore di 41mila euro: il furto è avvenuto al negozio Gianantonio Coeur et Cuir di via Mercerie lo scorso 6 marzo e ora i colpevoli sono stati acciuffati.

La Squadra Mobile della Questura di Udine, infatti, aveva immediatamente avviato un’indagine, partendo dalle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza per individuare le auto usate dai ladri. Le successive indagini hanno permesso di raccogliere prove a carico di due cittadini serbi di 43 e 39 anni e di un cittadino croato 40enne senza domicilio in Italia.

Il Tribunale di Udine-Ufficio Gip su richiesta dell’Autorità Giudiziaria ha così emesso una ordinanza di misura cautelare in carcere nei confronti del 43enne serbo e del cittadini croato; essendo i due irreperibili sul territorio italiano, è quindi stato emesso anche un Mandato di Arresto Europeo. Lo scorso 26 agosto, il cittadino croato è stato rintracciato in un albergo di Mestre mentre il 19 settembre, il cittadino serbo ricercato è stato individuati in un paese al confine tra Croazia e Serbia ed è stata avviata la procedura di estradizione.

Condividi l'articolo