Scivola e cade su una roccia nella grotta dell’Acqua, soccorso un anziano

Foto di Paolo Manca

L’uomo è scivolato durante una visita nella Grotta dell’Acqua.

Un settantaseienne di Trieste si è procurato alcuni traumi per una caduta all’interno della Grotta dell’Acqua a di Duino Aurisina, nella quale si trovava assieme ad un gruppo organizzato per una visita della stessa.

L’uomo, persona esperta e praticante la speleologia, è scivolato su un sasso ricoperto di limo andando a impattare contro una pietra affilata con il torace e con una gamba e procurandosi probabili fratture. Sul posto sono arrivati gli speleologi del Soccorso speleologico di Trieste assieme ad alcuni soccorritori del Soccorso alpino della stessa stazione, sei persone in tutto, che lo hanno raggiunto all’interno della grotta e lo hanno imbarellato trasportandolo fuori da questa.

Dall’uscita ci sono voluti altri trenta minuti di cammino per raggiungere attraverso sentieri la strada. Qui il ferito è stato consegnato all’ambulanza. L’intervento si è svolto tra le 14 e le 16.30 circa.

Condividi l'articolo