Un weekend a teatro per le famiglie da Codroipo a Premariacco

Gli spettacoli teatrali del weekend di “Piccolipalchi”.

Un weekend fitto di appuntamenti con “Piccolipalchi“. Nel fine settimana la rassegna teatrale per le famiglie curata dall’Ente regionale teatrale del Friuli Venezia Giulia con la collaborazione degli enti locali aderenti e la partecipazione della Fondazione Friuli farà tappa a Colloredo di Monte Albano, Codroipo, Premariacco, San Vito al Tagliamento, Tolmezzo e Udine.

Sabato 19 gennaio, infatti, nella suggestiva cornice del castello di Colloredo di Monte Albano e domenica 20 gennaio nell’incantevole Antico Teatro Arrigoni di San Vito al Tagliamento andrà in scena “D’Orfeo“, fiaba in musica tratta dall’omonima opera di Monteverdi. In occasione del 450° anniversario della nascita del grande compositore, il Teatro all’improvviso e l’Accademia degli Invaghiti hanno ideato un progetto che vuole avvicinare i bambini e i ragazzi alla sua opera. Scene, pittura dal vivo ed effetti visivi, musica e narrazione si snodano nel racconto coniugando la straordinaria musica, eseguita da un ensemble di sette musicisti e da tre cantanti, con linguaggi teatrali contemporanei.

Domenica 20 gennaio altri quattro importanti appuntamenti: per i bambini dai 3 anni in su il Centro culturale L’Ottagono di Codroipo ospiterà alle 17 “L’uomo che disegnava l’arcobaleno“, spettacolo di danza con l’artista Yutaka Takei, ispirato ai film commedia americani degli anni Venti e Trenta come Mary Poppins, Il mago di Oz, Singin’ in the rain e West Side Story.

Sempre alle 17 al TeatrOrsaria di Premariacco andrà in scena “Il pesciolino d’oro“, spettacolo di teatro figura del CTA di Gorizia dedicato ai bambini dai 3 anni in su. Il racconto è tratto dalla fiaba di Aleksandr Puškin e dei fratelli Grimm e parla del mare che viene evocato anche grazie ad una scenografia agile e colorata costruita con legno recuperato sulla spiaggia.

Giunta alla 13ima edizione, la rassegna Piccolipalchi si è consolidata come un importante intervento di politica culturale per l’infanzia e di radicato servizio al territorio, raccogliendo attorno a sé una rete di soggetti che condividono lo spirito del progetto. Il cartellone 2018/2019 conta complessivamente 22 appuntamenti in tutta la regione.

(Visited 67 times, 1 visits today)

About the Author