Autisti malati o senza Green Pass, in Fvg saltano fino all’8% delle corse dei bus

Le corse dei bus in Fvg che saltano per i problemi degli autisti.

Fino all’8% delle corse urbane degli autobus sono soppresse in Friuli Venezia Giulia. E questo per problemi, diretti e indiretti, legati al Covid. A fare il punto della situazione ci ha pensato questa mattina l’assessore Fvg alle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Pizzimenti.

Secondo i dati diffusi oggi nel corso di un incontro, a Udine, su un totale di 242 autisti, 13 sono senza green pass e 57 in malattia/infortunio. Le corse urbane soppresse sono 86 (8,5%), mentre quelle extraurbane sono 152 (6,9%). Trieste presenta invece 7 autisti privi di certificazione verde e 62 in malattia/infortunio. Il numero totale di autisti ammonta a 595. Nel capoluogo regionale, che presenta solo una rete urbana, sono stati cancellati 512 tragitti pari all’8,5% del totale.

Per quanto concerne Gorizia si segnalano 5 autisti senza green pass e 24 in malattia/infortunio, pari al 17% del totale, mentre le corse soppresse sono 73 (7%). Infine, a Pordenone sono 33 gli autisti che risultano assenti su un totale di 289. In ambito urbano nessuna corsa è stata annullata, mentre è stato soppresso il 3% dei percorsi fuori città.

“Questi dati – ha precisato Pizzimenti – sono indicativi di una situazione in continua evoluzione. Invitiamo pertanto a consultare il sito internet di Tpl Fvg per conoscere in ogni momento i percorsi che vengono via via cancellati”.

(Visited 565 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore