Parte il Piano scuola in Fvg, investimenti per oltre 33 milioni

I fondi per la scuola in Fvg.

La bistrattata scuola è sempre al centro delle discussioni politica, ma per una volta arriva una notizia rassicurante. Le scuole del Friuli Venezia Giulia riceveranno oltre 33,3 milioni di euro. Un investimento consistente destinato a un settore, quello scolastico, che negli anni ha visto più tagli che altro.

L’obiettivo è quello di trasformare le classi in ambienti innovativi di apprendimento e creare laboratori per le professioni digitali del futuro negli istituti scolastici del. Una cifra non detta a voce, ma pubblicata sul sito del Pnrr Istruzione. Qui si possono trovare le risorse disponibili per ciascuna scuola della regione, assegnate nell’ambito del “Piano Scuola 4.0”. un programma di innovazione didattica, per avere lezioni più interattive e studenti più coinvolti, che stanzia a livello nazionale 2,1 miliardi.

Come sono divisi i 33 milioni.

Nello specifico, per il Friuli Venezia Giulia lo stanziamento prevede 24.705.881,04 euro per Next generation classrooms, le classi innovative, e 8.656.172,82 euro per Next generation labs, gli spazi per le professioni digitali del futuro. I fondi sono stati assegnati attraverso un piano di riparto nazionale, sulla base del numero delle classi di ciascuna scuola. La direzione è quella di investire sul digitale. Fra risorse Pnrr e altri fondi europei si tratta di 4,9 miliardi messi a disposizione per cablare aule, formare docenti, portare la banda ultra larga a scuola, sostenere la digitalizzazione di segreterie e pagamenti legati alle attività scolastiche, innovare gli spazi didattici, specifica il ministro dell’Istruzione Bianchi

Condividi l'articolo