Non rientra dall’escursione, allarme per una donna dispersa in Friuli

L’escursionista dispersa in Friuli da lunedì pomeriggio.

Una escursionista di 55 anni, di nazionalità tedesca, è dispersa da ieri pomeriggio. La donna  è uscita di casa a Barcis, dove è  ospite da conoscenti per una camminata sul Monte Laura, probabilmente verso Forca Bassa.

Il percorso che intendesse seguire non è certo. Il cellulare della donna non è raggiungibile e quindi non è possibile localizzarla. Le squadre della stazione di Maniago del Soccorso alpino stanno perlustrando il sentiero 995 dalle 21 di ieri e le relative diramazioni. Sul posto anche i Vigili del fuoco.

Questa mattina si è alzato in volo l’elicottero della Protezione civile e si sono aggiunti i soccorritori delle squadre di Pordenone e Valcellina.

Condividi l'articolo