Stop alle code sulla A23 fra Gemona e Carnia, dopo i lavori riapre la galleria

La riapertura della Galleria del Lago sull’autostrada A23.

A partire dalle 6 del 13 novembre, tornerà pienamente percorribile il tratto tra Gemona e Carnia della A23 Udine-Tarvisio, grazie alla rimozione dello scambio di carreggiata installato per consentire i lavori di ammodernamento e consolidamento della galleria “Lago” Nord, al km 54+300. Il cronoprogramma delle restanti attività prevede l’esecuzione di lavori di completamento degli impianti e di rifinitura. Dal 13 novembre, saranno programmati lavori di finalizzazione che si svolgeranno esclusivamente in orario notturno, caratterizzato da bassi volumi di traffico.

All’interno del fornice, a partire dal 21 giugno, sono state avviate attività di consolidamento all’interno della galleria “Lago” Nord che rientrano nell’ambito del piano di interventi per il potenziamento e l’ammodernamento della rete che Autostrade per l’Italia ha avviato su tutte le tratte in gestione. In particolare, le attività nel fornice hanno interessato il ripristino di circa 10.000 metri quadrati di rivestimento della galleria in cui sono stati impiegati circa 180 tonnellate di acciaio e 550 metri cubi di calcestruzzo, intervento progettato sulla base degli esiti delle verifiche approfondite condotte su più fasi da società esterne di ingegneria, secondo i più recenti standard di controllo delle gallerie introdotti in cooperazione con il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims).

(Visited 1.728 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore