Ci sono due centenarie tra le prime vaccinate nelle Rsa della Sereni Orizzonti

La vaccinazione nelle residente di Sereni Orizzonti.

Inizio anno nel segno della speranza e della serenità nelle Residenze per anziani gestite dal gruppo “Sereni Orizzonti” ad Aiello del Friuli (“Le Meridiane”), Percoto (“Villa Orchidea”), Risano (“Giacinto Blasoni”) e Gemona del Friuli (“I Tigli”). Queste quattro strutture sono state infatti le prime a essere state scelte per la vaccinazione anti-Covid in quanto Covid free dall’inizio della pandemia. Medici e infermieri dei Dipartimenti di prevenzione dell’Azienda Sanitaria Friuli Centrale hanno così vaccinato complessivamente 19 operatori e 157 ospiti, i più anziani dei quali sono Angelina Fracasso e Maria Gregorutti, entrambe di 100 anni e residenti nella Rsa di Risano. Il previsto richiamo vaccinale è fissato per tutti il prossimo 30 gennaio. 

Per Federica Cicognini, referente territoriale in Friuli del gruppo “Sereni Orizzonti”, quello di oggi è stato un momento a lungo atteso “che premia gli sforzi del personale delle nostre strutture che in un anno terribile e faticoso ha lavorato con professionalità e straordinaria abnegazione per preservare la salute di tutti i nostri assistiti”.

(Visited 710 times, 1 visits today)

Note sull'autore