Vaccino antinfluenzale gratuito per i donatori di sangue del Friuli

In Friuli antinfluenzale gratuita per i donatori di sangue.

La campagna vaccinale contro il virus dell’influenza vede protagonisti anche i donatori di sangue. Infatti, anche quest’anno questa categoria può rivolgersi al proprio medico di medicina generale per la somministrazione gratuita.

“Per la cura dei malati e per moltissimi interventi chirurgici è fondamentale non far venire mai meno la disponibilità di sangue – spiega il presidente dell’Afds provinciale di Udine, Roberto Flora – solo un donatore in buono stato di salute può recarsi nei centri trasfusionali o nell’autoemoteca e così, come in passato, la Regione dà la possibilità ai nostri volontari di poter ricevere gratuitamente il vaccino antiinfluenzale. Invito, quindi, tutti gli interessati a rivolgersi al proprio medico di base, che provvederà secondo le modalità del proprio studio all’inoculazione”.

Chi ne ha diritto.

Hanno diritto alla vaccinazione tutti i donatori periodici, che abbiamo effettuato almeno 1 donazione nell’anno in corso, non siano sospesi e siano ancora in attività. La vaccinazione antinfluenzale ha anche il vantaggio di velocizzazione la diagnosi differenziale tra influenza stagionale e il Sars-Cov-2. Grazie alla disponibilità dell’Asufc, inoltre, presso il centro trasfusionale di Udine è stato attivato temporaneamente un centro di vaccinazione solo su prenotazione per i donatori che hanno difficoltà a recarsi dal proprio medico.

(Visited 604 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore