Scuolabus che mancano e costi lievitati, le grane irrisolte in Fvg

Le grane del trasporto scolastico in Fvg.

Chi ha potuto si è organizzato da solo. O meglio, ha dovuto farlo perché la ditta incaricata non ha fornito mezzi, autisti e documentazione per partire con il servizio. Sono ancora 8 i Comuni in Fvg senza il trasporto scolastico, dopo le difficoltà patite dalla ditta Tundo di Lecce. L’azienda pugliese ha vinto la gara d’appalto aggiudicata attraverso la Centrale unica di committenza (Cuc).

Il trasporto scolastico non è stato ancora garantito a Lignano, Latisana, Pocenia, Muzzana del Turgnano, Treppo Grande, Cassacco, Tarcento e Campoformido. Anche per questo l’assessore regionale al Patrimonio, demanio, servizi generali e sistemi informativi, Sebastiano Callari, ha convocato per il 2 ottobre la Tundo: vuole chiarezza su quanto successo. I Comuni, intanto, si sono organizzati per soluzioni tampone in grado di risolvere l’emergenza.

E poi, ci sono altre situazioni critiche in Friuli. Accade, per esempio, a Povoletto, dove il servizio è affidato alla Saf. Lo scorso anno è stata indetta una gara d’appalto e il costo del trasporto scolastico, come ha spiegato il sindaco Giuliano Castenetto, è schizzato in alto del 36%.

(Visited 439 times, 1 visits today)

Note sull'autore