Tutto il Fvg entra in zona arancione da lunedì, la conferma di Fedriga

Tutto il Fvg entra in zona arancione da lunedì.

Non soltanto le ex province di Udine e Gorizia, ma l’intero Friuli Venezia Giulia sarà in zona arancione da lunedì. Dopo le indiscrezioni circolate nelle scorse ore, è arrivata dal governatore Fvg, Massimiliano Fedriga.

Nonostante un indice di contagio Rt regionale sotto la soglia limite di 1 (il valore è di 0.92), anche le ex province di Pordenone e Trieste entreranno dall’8 marzo in arancione. Decisivo l’innalzamento della soglia di rischio, che passa da moderato ad alto dopo il monitoraggio dell’Istituto superiore di Sanità. Attesa nelle prossime ore la firma dell’ordinanza da parte del ministro alla Salute, Roberto Speranza.

Durerà 48 ore, dunque, la colorazione “mista” del Fvg, con Udine e Gorizia che anticiperanno da domani il resto del territorio in arancione. Scatteranno dunque nuove restrizioni, con il divieto di uscire dal proprio comune se non per motivi di lavoro, salute e necessità. Deroghe negli spostamenti, fino a 30 km e senza raggiungere i capoluoghi, per chi vive nei centri fino a 5.000 abitanti. Resteranno chiusi bar e ristoranti, che potranno operare soltanto per asporto e consegna a domicilio.

(Visited 10.459 times, 1 visits today)

Note sull'autore