Al via la ristrutturazione del Centro per disabili di Gemona

La Regione finanzierà gli interventi.

Il Centro diurno per disabili di Gemona è pronto per essere ristrutturato.
La Regione finanzierà i lavori di efficientamento energetico, di adeguamento antisismico e degli impianti.

Infatti, a confermarlo il vicegovernatore della Regione Riccardo Riccardi, nel corso di un incontro con il sindaco Roberto Revelant. Come è stato ricordato durante la visita di Riccardi, all’interno della struttura sono ospitate circa una quarantina di persone, provenienti per lo più dai comuni del Gemonese.

L’attività del Centro si concentra sui laboratori e sui percorsi di inclusione sociale. L’obiettivo è quello di far acquisire alle persone competenze e abilità finalizzate al poter vivere in maniera autonoma.

Nel dettaglio, l’intervento complessivo consiste nei lavori di adeguamento delle condizioni di sicurezza dell’immobile e dei locali, con miglioramento del comfort interno per gli utenti. Il tutto attraverso la realizzazione di un progetto di efficientamento energetico dell’involucro edilizio e di miglioramento antisismico e impiantistico.

(Visited 1.473 times, 1 visits today)

Note sull'autore