Pavimenti laminati, la scelta efficiente per ogni casa

Il giusto pavimento può cambiare lo stile della casa.

Il pavimento è un elemento fondamentale, ma spesso trascurato, per conferire lo stile a un determinato ambiente: che sia una stanza di un appartamento oppure un luogo di lavoro, è sempre molto importante scegliere il materiale giusto, non solo per rispondere ai criteri che riguardano l’estetica, ma anche e soprattutto per assicurare la corretta funzionalità.

Come scegliere i pavimenti

I pavimenti, infatti, possono determinare la sicurezza, l’igiene, la praticità e il prestigio di ogni ambiente perché rappresentano letteralmente l’elemento su cui poggia tutta la casa e da cui dipende la sua stabilità; pertanto, la scelta del prodotto giusto va accuratamente ponderata, sia che si tratti di una nuova installazione al momento della realizzazione della casa, sia negli interventi di ristrutturazione in cui è necessario sostituire la pavimentazione esistente.

Nella valutazione delle soluzioni più adatte bisogna considerare vari fattori, a cominciare dal tipo d’uso che se ne deve fare e dalle diverse esigenze degli “abitanti”; chi è alla ricerca di un pavimento che possa permettere di ridurre le spese, ma che allo stesso tempo sia resistente e anche di bell’impatto estetico, può trovare nei laminati il prodotto ideale. E sul sito www.iperceramica.it, sito web della nota catena che ha anche due punti vendita nella nostra regione (a Udine e Trieste),  c’è solo l’imbarazzo della scelta, grazie a un’ampia gamma di modelli per il pavimento laminato, tutti di altissima qualità che si adatteranno facilmente allo stile di ogni ambiente.

I laminati, una soluzione pratica ed efficiente

Il laminato è un materiale composto da più strati di fibra di legno ad alta densità uniti a materiale plastico: queste caratteristiche lo rendono un prodotto resistente ed economico, e oltre al prezzo effettivo del materiale anche i lavori per la posa si rivelano poco costosi e convenienti.

Tale prodotto è ideale, ad esempio, per chi desidera un pavimento che abbia l’effetto visivo del parquet ma, allo stesso tempo, sia una soluzione che garantisca un maggior risparmio e una semplicità di utilizzo e pulizia – e difatti il laminato è spesso definito “parquet economico”, senza però rinunciare a nulla per quanto riguarda il lato estetico.

E non solo: i pavimenti in laminato durano nel tempo perché sono anche resistenti all’usura e alla fisiologica mutazione cromatica del legno o di altre materie, e si confermano robusti e prestanti come la prima volta, ideali per chi voglia unire i pregi visuali dell’effetto legno con le caratteristiche di un prodotto che persiste per lungo tempo e ha bisogno di poca cura e manutenzione.

Le caratteristiche dei pavimenti laminati

Oltre a quelle già sintetizzate, i pavimenti laminati possiedono altre caratteristiche vantaggiose che li rendono una scelta da tenere in forte considerazione per gli ambienti domestici, anche in caso di installazione su pavimenti esistenti, a maggior ragione se regolari e privi di infiltrazioni, riducendo quindi i tempi e i costi della posa.

Dal punto di vista dell’estetica, sono disponibili in una grande varietà di texture, che rende possibile arredare ogni ambiente e assecondare ogni stile.

Come dicevamo, poi, sono molti i vantaggi pratici dei listoni di laminato rispetto alle superfici trattate con parquet tradizionale: non solo maggiore resistenza all’usura rispetto ai classici parquet, ma anche più semplicità di pulizia e igienizzazione e meno preoccupazioni per la manutenzione, perché i laminati offrono elevata protezione contro danni provocati da graffi o urti e sono anche discretamente resistenti all’acqua.

Quando è posato a regola d’arte, quindi, questo pavimento può durare molti anni e assolvere perfettamente alla sua funzione.

(Visited 4.778 times, 1 visits today)

Note sull'autore