Il quarto anno: un’opportunità dopo la qualifica professionale

Aperte le iscrizioni a Cividale e Trieste.

Cosa fare dopo la qualifica professionale? Molti dei qualificati Civiform non fanno nemmeno in tempo a chiederselo perché, prima ancora di qualificarsi, hanno già ben salda l’opportunità di lavorare nel settore che hanno scelto, magari dopo aver sperimentato con successo un’esperienza di stage sul campo all’interno del percorso curricolare. Eppure, sempre più ragazze e ragazzi scelgono di proseguire gli studi restando nel sistema della formazione professionale con il Quarto anno. Si tratta di percorsi di durata annuale finalizzati all’acquisizione di un diploma professionale, corrispondente al quarto livello del Quadro Europeo delle Qualifiche – EQF.

Un passo avanti rispetto alla qualifica che va ad approfondire le competenze tecnico-professionali e gli aspetti relativi ad autonomia e responsabilità: il diploma di quarto anno, infatti, certifica una conoscenza pratica e teorica di alto livello nel settore scelto, la capacità di risolvere problemi specifici, di autogestione e di supervisione del lavoro di altri, oltre alla capacità di assumersi responsabilità. Una preparazione ottimale, quindi, verso l’inserimento nel mondo del lavoro e i progetti di autoimprenditorialità.

Non mancano poi le opportunità di prosecuzione degli studi nemmeno dopo il quarto anno: oltre ad inserirsi nel mondo del lavoro, si può continuare gli studi all’interno della Formazione professionale, ad esempio con un corso IFTS di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore. Un sistema di apprendimento continuo, pensato per step di avanzamento, che specializza sempre più i futuri professionisti preparandoli alle reali esigenze del mondo del lavoro.

Civiform si prepara ad ampliare la propria offerta formativa di quarti anni con l’avvio, da settembre, nella sede di Cividale del Friuli del nuovo corso Tecnico Grafico, dopo l’esperienza più che positiva nella sede di Trieste. Il percorso si aggiunge agli altri titoli già attivi nelle due sedi: Tecnico della trasformazione agroalimentare (Panettiere, Pasticcere, Gelatiere), a Cividale e Opicina, Tecnico dell’Acconciatura e dei Trattamenti Estetici (Cividale), Tecnico di Cucina (Cividale e Opicina) e Tecnico di Sala e Bar (Cividale).

Si possono iscrivere i giovani fino ai 25 anni in possesso di qualifica triennale coerente. Per iscriversi è sufficiente contattare Civiform: il Servizio di orientamento seguirà nella procedura di iscrizione cartacea. Dettagli su civiform.it/diploma-professionale-iv-anno

Condividi l'articolo