Blocco dei dragaggi, la protesta di oltre 100 barche tra Marano e Lignano

La protesta per il blocco dei dragaggi tra Marano e Lignano.

Hanno sfilato, pacificamente, per far sentire la loro voce e la loro protesta. Si è tenuta oggi una manifestazione che ha visto coinvolte oltre 100 imbarcazioni partite da Marano Lagunare e che hanno raggiunto il Faro Rosso di Lignano Sabbiadoro, mirata a sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo al problema legato al blocco dell’attività di dragaggio delle vie navigabili e dei canali all’interno della laguna.

Il sindaco di Lignano Sabbiadoro, Luca Fanotto, ha espresso solidarietà ai partecipanti: “Un problema purtroppo noto, che sta mettendo in ginocchio un’intera economia e una comunità, la cui soluzione non può più essere procrastinata. È necessario superare tutte le difficoltà burocratiche, in quanto le attività dragatorie risultano funzionali al mantenimento della sicurezza della navigazione che per questi territori rappresentano fonte di stessa sopravvivenza”.

Condividi l'articolo