Senza assicurazione o revisione, maxi controlli sulle auto a Monfalcone

Controlli della polizia locale a Monfalcone.

Maxi controlli sulle auto da parte della polizia locale di Monfalcone: negli ultimi 10 giorni varie pattuglie hanno eseguito un’operazione finalizzata al controllo delle assicurazioni, che ha portato al sequestro di 13 veicoli sprovvisti della copertura per la responsabilità civile e quindi impossibilitati a risarcire i danni o le lesioni causati in caso di incidente stradale.

Sono state diverse le zone della città interessate dall’operazione. Le pattuglie impiegate hanno controllato 1.832 veicoli, 75 dei quali sprovvisti della regolare revisione periodica del veicolo. Sono stati individuati anche 2 conducenti ai quali era stata sospesa la patente, che verrà ora revocata.

La stessa polizia locale ricorda che chiunque circoli con un veicolo sprovvisto di assicurazione, secondo l’Art. 193 del Codice della Strada, oltre a dover pagare una sanzione amministrativa da 866 a 3.464 euro, è soggetto al sequestro del mezzo sino alla stipula di una polizza assicurativa di durata almeno semestrale e alla decurtazione di 5 punti dalla patente. La sanzione è raddoppiata nel caso in cui ci sia reiterazione del fatto nell’arco dei due anni; in questo caso è prevista anche la sospensione della patente.

Viene disposta la confisca amministrativa del veicolo intestato al conducente che circola con documenti assicurativi falsi o contraffatti. Nei confronti di colui che abbia falsificato o contraffatto i documenti assicurativi, viene comminata la sospensione della patente di guida per un anno.

Sul portale dell’automobilista del Dipartimento Trasporti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, accessibile dal sito www.ilportaledellautomobilista.it, è possibile consultare i numeri di targa dei veicoli immatricolati in Italia per verificare la regolarità con gli obblighi assicurativi RCA. Le informazioni presenti sul portale sono aggiornate quotidianamente dalle compagnie di assicurazione.

Condividi l'articolo