Dopo due anni di assenza torna la sagra di Pasquetta a Ragogna

La sagra di pasquetta a Ragogna.

Lunedì 18 aprile, dopo due anni di assenza causa Covid, ritorna l’appuntamento con la Sagra di Pasqua a Pignano di Ragogna. L’evento è organizzato dalla locale Associazione Amici Pignano APS e si concentrerà, eccezionalmente per il 2022, nella sola giornata di Pasquetta, lunedì 18 aprile.

Le attività in programma sono numerose e variegate a partire dalla mattinata con il 14° raduno per auto, moto e vespa d’epoca: un itinerario alla scoperta del Friuli Collinare che porterà i partecipanti a Maniago in visita al museo dell’arte fabbrile e delle coltellerie.

Il coro Vôs di Vilegnove accompagnerà la tradizionale Santa Messa alle ore 11, a seguire sono previste attività e animazioni per i bambini ed intrattenimenti musicali con il duo Alvio e Elena. In serata proseguiranno i festeggiamenti con dj e l’estrazione della Lotteria di Pasqua alle ore 18. Nell’area adiacente alla chiesa saranno attivi, per l’intera giornata,  i chioschi e la cucina anche nella modalità da asporto.

La festa anima la frazione di Pignano dal lontano 1943 in ogni anno in occasione delle festività pasquali ed è patrocinato dal Comune di Ragogna. L’evento, solo per quest’anno , si svolgerà all’aperto senza strutture e l’accesso sarà consentito nel rispetto delle normative vigenti.

Condividi l'articolo