Lo centra con l’auto a Qualso e scappa senza nemmeno vedere come sta

L’incidente a Reana del Rojale.

Metti un pomeriggio al volante sulle strade del Friuli. Metti che fai pure le vie secondarie per tagliare il traffico e andare via tranquillo. Passi da Qualso, frazione di Reana del Rojale. Metti che arrivi in prossimità di un incrocio e che tu arrivi dalla strada principale. Metti che un’auto spunta da un incrocio, si sporge troppo, ti centra.

Fai un piccolo testa coda, la parte anteriore della tua utilitaria cade a pezzi sull’asfalto. Fai appena in tempo a riprenderti, che l’altro conducente, invece, di fermarsi, vedere come stai, aiutarti, si dilegua per le vie laterali e si dà alla fuga. È quello che è successo venerdì scorso, il 7 maggio, intorno alle 16, ad un automobilista. Stava percorrendo via del Cornappo a Qualso, quando un’auto, che sbucava da via Chiararis, l’ha centrato di lato.

La dinamica dell’incidente.

Non si è accorto subito nemmeno di cosa stesse succedendo, racconta. La sua auto si è girata, ha toccato il muretto di una casa, finendo con il muso distrutto. Il conducente è riuscito appena in tempo vedere l’altro, alla guida di una Lancia Y Elefantino grigia, scappare. Fortunatamente, oltre ai danni all’auto, lui non è rimasto ferito.

Ma non è riuscito a prendere la targa e nemmeno a sporgere denuncia, in quanto aveva troppo pochi elementi per depositarla. Da qui, oltre a raccontare questa assurda vicenda capitatagli, l’appello è se qualcuno ha visto qualcosa quel pomeriggio o riconosce l’auto nella zona, che avrà, verosimilmente, dei danni nella parte anteriore.

(Visited 2.765 times, 11 visits today)

Note sull'autore