Rubati 100 chili di rame dai capannoni dell’ex fonderia Castalia fallita

Il furto nell’ex fonderia Castalia di Sedegliano.

Hanno asportato numerosi cavi elettrici, per un peso complessivo di centinaio di chili di rame. La denuncia è stata presentata ai carabinieri della locale stazione da un incaricato ai controlli nei locali dell’ex fonderia Castalia di Sedegliano, chiusa per fallimento nel marzo 2020.

Durante le verifiche, l’addetto ha scoperto che ignoti, nel corso dell’ultimo mese, hanno asportato i cavi in rame, il cui valore è ancora in corso di quantificazione. Le indagini sono a cura della stazione di Codroipo.

(Visited 666 times, 1 visits today)

Note sull'autore