La spesa te la porta a casa l’Udinese Calcio insieme a Despar

Si cercano volontari per il servizio di consegna della spesa a domicilio.

Spesa a casa” è il progetto dedicato alla solidarietà alimentare, ideato dal gruppo di volontari “Italiani a casa.com”. Da oggi, il servizio è supportato e promosso da Despar e Udinese Calcio che hanno deciso di agire insieme per aiutare le fasce più a rischio durante l’emergenza coronavirus. Infatti, grazie a questa collaborazione, gli abbonanti bianconeri over 65 potranno ricevere direttamente a domicilio, i beni di prima necessità, in modo da evitare le lunghe code ai supermercati.

Per poter usufruire dell’iniziativa, basta una chiamata al numero 04321638251, attivo tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 20. In questa fase, per poter aiutare il maggior numero di persone, è importante aumentare il numero di volontari. Per questo, Udinese Calcio e Despar invitano tutti coloro che ne abbiano l’opportunità a unirsi al gruppo. “Questo virus rappresenta la grande guerra della mia generazione – dichiara Filippo Veronese, ideatore di “Italiani a casa.com” – e dobbiamo tutti dare una mano. C’è un momento in cui bisogna alzarsi, rimboccarsi le maniche e in questo noi friulani siamo un esempio”.

Inoltre, al termine dell’emergenza, quando la Dacia Arena sarà di nuovo aperta al pubblico, Udinese Calcio e Despar si impegnano a dedicare una giornata ai volontari, per ringraziarli del loro impegno.

(Visited 202 times, 1 visits today)

Note sull'autore