“Signorine” positive al Covid, in Austria chiude il Wellcum, la casa del piacere

La chiusura del Wellcum in Austria dopo alcuni casi di Covid.

Aveva riaperto i battenti appena 20 giorni fa, è già costretto a richiudere, seppur provvisoriamente. Il Wellcum, la nota “casa del piacere” in Austria a un passo dal confine di Tarvisio, ha sospeso l’attività a partire da ieri.

La decisione sembra legata ad alcuni casi di Covid tra le “signorine” che intrattengono i clienti di questa “Spa erotica” a Hohenthurn. Sarebbero 9, in totale, le lavoratrici trovate positive al coronavirus.

Sulla pagina social del Wellcum non compaiono molte informazioni, ma si dice appunto che il locale resterà chiuso a partire dal 7 gennaio. Una notizia accolta con dispiacere dagli estimatori di questa attività, i cui clienti sono per la gran parte provenienti dall’Italia.

(Visited 7.826 times, 2 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore