Aumento dei contagi e regole anti Covid, a Tarvisio niente sfilata dei Krampus

Annullata a Tarvisio la tradizionale sfilata dei Krampus.

Nulla da fare. Anche nel 2021, i Krampus di Tarvisio sono costretti ad alzare bandiera bianca: la tradizionale sfilata del 5 dicembre nelle varie parti del territorio comunale non ci sarà.

Lo hanno deciso i gruppi organizzatori durante un vertice convocato negli scorsi giorni. Le prime comunicazioni sono arrivate sui social, provocando molto dispiacere non soltanto tra i residenti, ma anche tra i visitatori che, in numeri sempre considerevoli, hanno affollato la località per la “calata dei diavoli” all’imbrunire. Non era affatto infrequente, anzi, vedere migliaia di persone pronte ad assistere a questo evento ricco di magia.

La motivazione principale addotta dagli organizzatori è la difficoltà a far rispettare le prescrizioni anti Covid, dal controllo del Green Pass al distanziamento necessario. Non hanno giocato a favore della tradizione nemmeno i contagi in aumento. Il sipario, per quest’anno, non si alzerà, ma la speranza è quella di ripartire nel dicembre 2022.

(Visited 1.835 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore