Indagini in corso, chiude il centro tamponi della farmacia di Cussignacco

La chiusura del centro tamponi della farmacia di Cussignacco.

Il centro tamponi rimane chiuso fino a data da destinarsi, per ordinanza dell’azienda sanitaria. Verrete contattati per la cancellazione delle prenotazioni già attive”. Con questo messaggio, la farmacia Montoro di via Lea D’Orlandi, nel quartiere di Cussignacco a Udine, comunica lo stop al servizio.

Tutto nasce da un’ispezione compiuta alcuni giorni fa all’interno della farmacia da parte dei carabinieri del Nas di Udine, che ha spinto Asufc a emettere l’ordinanza perché ci sono indagini in corso sull’attività legata ai test.

Non è la prima volta che il nome della farmacia Montoro balza agli onori delle cronache. Negli scorsi mesi, il farmacista Federico Montoro si era duramente sfogato contro il Covid, definito “un’invenzione”. Il video della sua protesta aveva fatto rapidamente il giro del web e il professionista era stato ammonito dal suo Ordine.

Condividi l'articolo