Con fare sospetto fuori dal Prix della stazione e con una serie di decreti di espulsione

I controlli della polizia locale di Udine.

In data odierna, alle ore 14 circa, la pattuglia del nucleo motociclisti della polizia locale di Udine procedeva al controllo di una persona che si aggirava con fare sospetto nei pressi del supermercato “Prix” all’interno dell’autostazione delle corriere di Udine. Il controllo delle generalità permetteva di appurare che l’uomo, di nazionalità tunisina, risultava destinatario di numerosi decreti di espulsione dal territorio nazionale, cui non aveva ottemperato.

L’uomo veniva quindi deferito all’autorità giudiziaria per non essersi allontanato dal territorio nazionale entro 7 giorni dalla notifica dell’ultimo decreto, e veniva avviato l’iter per l’emissione di un nuovo decreto di espulsione.

Condividi l'articolo