Una donazione alla Protezione Civile in memoria di Franca Maieron

La donazione in memoria di Franca Maieron.

Donati mille e 200 euro alla Protezione Civile di Udine per acquistare attrezzature o mezzi di primo soccorso, o per contribuire ad organizzare attività finalizzate a dare ristoro, servizi sanitari o accoglienza a persone bisognose, onorando la memoria della dottoressa Franca Maieron, scomparsa poco più di un anno fa.

Questa l’iniziativa di un gruppo di volontari della Protezione Civile per ricordare l’ex coordinatrice Franca Maieron. La simbolica consegna della donazione si è tenuta nel Salone del Popolo attorno a mezzogiorno. La delegazione, guidata da Luciano Marcuzzi e Giovanni Berlanda, ha incontrato il sindaco Pietro Fontanini e il responsabile della Pc Graziano Mestroni.

Presenti i figli Valeria e Antonio Tambato, che hanno ringraziato l’amministrazione per l’accoglimento dell’offerta e ricordato quanto Udine fosse nel cuore della compianta mamma. Il sindaco Fontanini ha ricordato quanto Maieron costituisse un elemento prezioso e importante per la Protezione Civile e ha speso parole di sentito ringraziamento per un gesto ad alto significato simbolico da parte dei volontari e dei familiari.

Condividi l'articolo