“Con il BiciPlan e le aree pedonali abbiamo portato il traffico via dal centro”

L’assessore Franz ha preso parte ad un convegno sul commercio a Udine.

Il commercio, soprattutto online, le misure messe in campo a sostegno delle imprese. Ma anche la valorizzazione del ruolo sociale, prima ancora che economico, del commercio al dettaglio.

Sono solo alcuni dei concetti emersi nel corso di un incontro organizzato dall’assessore regionale alle Attività produttive e Turismo Sergio Emidio Bini nell’auditorium della Regione a Udine, alla presenza di categorie economiche, sigle sindacali e amministrazioni locali, sui quali anche l’assessore al Turismo del Comune di Udine, Maurizio Franz, ha posto l’accento, declinando il tema del commercio in chiave udinese.

“L’incontro di oggi – ha spiegato Franz – ha consentito di entrare nel merito dei contenuti della legge regionale SviluppoImpresa, rispetto alla quale esprimo una valutazione molto positiva. Al netto di ogni altra considerazione, a me interessa valutare gli effetti che la legge produce per la città, per i commercianti e per i cittadini”.

Franz ha voluto ricordare come “questa giunta, sin dal suo insediamento, ha puntato con decisione e lungimiranza sulla pedonalizzazione del centro e sull’arredo urbano. Per la valorizzazione del centro sono stati investiti due milioni e 100mila euro tra via Mercatovecchio e piazzetta Marconi. Importante ricordare l’impegno di questa amministrazione rispetto allo smaltimento del traffico dal centro cittadino. Penso, a questo proposito, al BiciPlan, progetto finalizzato a mettere in rete tutte le piste ciclabili della città e quelle della periferia”.

(Visited 220 times, 1 visits today)

Note sull'autore