Investe un bambino a Udine, scappa e poi si pente: il piccolo finisce in ospedale

L’investimento di un bambino di 5 anni a Udine.

Dapprima ha travolto un bimbo sulle strisce pedonali, poi si è allontanato, forse in preda al panico. Ma subito dopo si è pentito, tornando sui suoi passi.

È accaduto poco dopo le 12 a Udine, in viale Trieste. Qui, un bambino di 5 anni, I.M.I.M., residente in città, è stato investito all’altezza del civico 137 da un’utilitaria condotta da un uomo di 29 anni, R.D., domiciliato nel capoluogo friulano, che proveniva da Piazzale Oberdan. Le cause del sinistro sono in fase di accertamento.

Dopo l’impatto, l’uomo si è allontanato, salvo poi tornare sul luogo del sinistro. Sul posto sono intervenute l’automedica e l’autoambulanza, che hanno portato il bambino, rimasto ferito nell’incidente, in ospedale. È intervenuta per i rilievi la polizia locale di Udine.

(Visited 1.438 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore