Le ruba denaro e borsetta nell’autolavaggio a Udine, lo acciuffano dopo oltre 2 mesi

Il furto di denaro e borsetta in un autolavaggio di Udine.

Ci sono voluti più di due mesi, ma alla fine è stato inchiodato alle proprie responsabilità. Nei giorni scorsi , a Udine, a conclusione di mirata e autonoma attività investigativa, i carabinieri della stazione capoluogo hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato un 34enne pluripregiudicato residente in città.

L’uomo, lo scorso 26 giugno, in località Rizzi, approfittando di un momento di distrazione di una 38enne udinese, le ha rubato la borsetta contenente un telefono cellulare e la somma in contanti di 150 euro che era stata inavvertitamente lasciata dalla malcapitata all’interno dell’autovettura di proprietà, momentaneamente incustodita, nei pressi di un autolavaggio.

L’identificazione del responsabile è stata resa possibile dall’acquisizione delle immagini di videosorveglianza presenti in zona.

(Visited 619 times, 1 visits today)

Note sull'autore