Casa distrutta dall’esplosione a Savogna, si lavora tra le macerie

Le operazioni dei vigili del fuoco a Savogna.

Vigili del fuoco ancora al lavoro a seguito dell’esplosione di una casetta a Savogna. Le operazioni di messa in sicurezza, di recupero dei beni di prima necessità e sgombero dei detriti dalla strada in località Stermizza sono partiti stamattina e si concluderanno probabilmente in tarda serata.

A causare l’esplosione, che non ha causato feriti, potrebbe essere stata una fuga di gas.

Attualmente sul posto stanno operando i vigili del fuoco di Udine assieme a quelli di Cividale, al personale e ai mezzi per il movimento terra del gruppo operativo speciale e al funzionario di guardia con l’ausilio della luce delle colonne fari.

(Visited 725 times, 1 visits today)

Note sull'autore