Decisa la data di chiusura degli impianti sciistici in Friuli, sulla neve fino al 3 aprile. Con un’eccezione

Quando chiudono gli impianti sciistici in Friuli Venezia Giulia.

In Friuli Venezia Giulia si scierà fino al 3 aprile, con l’unica eccezione di Sella Nevea, che terrà aperte le piste fino al 25 aprile. La stagione sciistica prosegue quindi per tutto il mese di marzo e PromoTurismoFVG conferma la data di chiusura degli impianti fissata, come da programma, per il primo weekend di aprile, salvo eventuali imprevisti che potrebbero costringere a modifiche anticipate. Come ogni anno l’ultimo polo a salutare la stagione della neve è Sella Nevea: sul Canin si potrà sciare ancora per quasi tutto il mese di aprile, fino al 25.

PromoTurismoFVG si prepara a un nuovo weekend sulle piste, ricordando che la promozione sui giornalieri che consente di sciare a prezzo ridotto i martedì e mercoledì (con uno sconto del 30 per cento acquistando il giornaliero online, e del 20 per cento direttamente alle casse dei poli) rimane valida fino a fine stagione, dunque fino al 20 aprile per Sella Nevea e fino al 30 marzo per gli altri poli. 

Inoltre, con il rientro della regione in zona gialla, decade anche l’obbligo di contingentamento attivato al passaggio del Friuli Venezia Giulia in fascia arancione e dunque non ci sarà alcun limite massimo di sciatori per ogni polo. Al momento rimane in vigore l’obbligo di accedere agli impianti con il green pass rafforzato – rilasciato solo a ciclo vaccinale completo o se si è guariti dal Covid – econtinua a rimanere obbligatorio l’utilizzo di mascherina Ffp2 su quelli “chiusi” (telecabine, funivie, seggiovie a cupola abbassata, tappeti coperti) e mascherina, anche chirurgica, su tutti quelli aperti.

Condividi l'articolo