Tarvisiano in lutto per la scomparsa di Urbica, stroncato dal coronavirus

L’uomo è morto ad Aosta.

Lutto nel tarvisiano per la scomparsa del colonnello del alpini e maestro di sci Ezio Urbica. L’uomo, di 79 anni è deceduto all’ospedale di Aosta a causa del coronavirus.

Tragedia nella tragedia, il giorno prima è morta anche la moglie, anch’essa affetta dal covid-19.

Appassionato di sci, dopo essere andato in pensione, aveva continuato l’attività di insegnate a Torgnon in Valle d’Aosta.

(Visited 707 times, 1 visits today)

Note sull'autore