La piena del Tagliamento lascia con il fiato sospeso tutto l’alto Friuli

Tagliamento in piena e piogge incessanti sul Friuli.

Le intense piogge delle ultime ore hanno creato alcune difficoltà di trasporto e idrologiche. Sono tanti i torrenti ingrossati e che hanno inondato le zone immediatamente circostanti ma molti sguardi si stanno concentrando sul fiume Tagliamento che sta registrando un’importante piena dovuta alla pioggia incessante.

Le immagini condivise sui social in queste ore sono state moltissime, da tutti i comuni bagnati dal fiume. Qualche curioso sta anche sfidando la pioggia incessante per poter assistere a questo spettacolo della natura, sempre mantenendo la dovuta distanza dagli argini. Nonostante la convivenza millenaria con il Tagliamento, uno dei rari fiumi in Europa che non ha visto mutato il suo corso, non manca una certa preoccupazione, soprattutto per chi non vive distante dagli argini e per le passerelle.

Molti friulani rimarranno con il fiato sospeso fino a domani mattina perchè nella notte sono previsti dei peggioramenti. La situazione è costantemente monitorata dalla Protezione Civile che ha annunciato dei possibili miglioramenti a partire da lunedì.

(Visited 37.703 times, 1 visits today)

Note sull'autore