Roberto Corciulo alla guida della Fondazione Aquileia: ecco il nuovo cda

Roberto Corciulo è stato nominato all’unanimità.

Roberto Corciulo è stato nominato all’unanimità presidente del consiglio di amministrazione della Fondazione Aquileia per il quinquennio 2022-2027 in occasione dell’insediamento della nuova assemblea dei soci riunitasi stamattina ad Aquileia.

Riconfermati componenti del consiglio Alberto Bergamin, presidente della Fondazione Carigo designato dall’Arcidiocesi di Gorizia, Alessio Del Fabbro, professore di fisica indicato dalla Regione Friuli Venezia Giulia ed Emanuele Zorino, sindaco del Comune di Aquileia, che ricoprirà anche la carica di vice-presidente. Entra a far parte della compagine Andreina Contessa, direttrice generale musei del Friuli Venezia Giulia indicata dal Ministero della Cultura.

Il presidente Corciulo, ringraziando per la fiducia ha voluto sottolineare che “il consiglio di amministrazione raccoglie la sfida di portare Aquileia nel futuro”.

Roberto Corciulo, commercialista udinese esperto in internazionalizzazione di imprese, attuale presidente di Mittelfest, è stato designato rappresentante della Regione Friuli Venezia Giulia in consiglio e indicato quale presidente in seguito all’accordo raggiunto tra il Ministro della Cultura Dario Franceschini e il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Massiminliano Fedriga, su indicazione dell’assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli.

Condividi l'articolo