Si rompe la caldaia in un appartamento di Udine, in due restano intossicate

Il gas sarebbe fuoriuscito dalla caldaia.

Fuga di monossido in un’abitazione in via Sant’Osvaldo a Udine, due donne ricoverate in ospedale per intossicazione. A causare la fuoriuscita, avvenuta questa mattina, probabilmente la caldaia presente in casa.

Intervenuti sul posto i vigili del fuoco e la polizia di Udine che hanno messo sotto sequestro la caldaia.

Una 70enne e una 80enne sono state trasportate in ospedale dapprima a Udine e successivamente a Trieste per trattamento iperbarico.

(Visited 5.638 times, 1 visits today)

Note sull'autore