Le strutture sanitarie Fvg sotto la lente del Nas, 4 risultano non in regola

I controlli dei Nas di Udine.

In concomitanza con il periodo delle festività natalizie i carabinieri per la tutela della salute hanno condotto una campagna di verifiche nell’intero territorio nazionale, che ha portato all’ispezione di diverse strutture sanitarie e socio-assistenziali, come residenze sanitarie assistite e di lungodegenza, case di riposo e comunità alloggio.

A livello regionale, gli uomini del Nas di Udine guidati dal comandante Fabio Gentilini hanno controllato 54 strutture di cui 32 strutture socio-sanitarie (RSA, cliniche lungodegenza e similari), 22 strutture socio-assistenziali (case riposo, comunità alloggio, comunità albergo, case famiglia).

Dai controlli sono emerse 4 strutture non conformi in Fvg. Di queste 3 sono violazioni penali, di cui 2 per violazioni attinenti il Covid e una no, mentre una è di natura amministrativa, dove piano anti-Covid non era completo o attinente.

A livello nazionale sono state ispezionate 1.848 strutture, rilevando irregolarità in 281 di esse, pari al 15% degli obiettivi ispezionati. Complessivamente, le verifiche hanno portato alla contestazione di 109 violazioni penali e 373 amministrative, con l’applicazione di sanzioni per un valore di 111mila euro, deferendo all’autorità giudiziaria 83 persone e segnalandone ulteriori 287 alle autorità amministrative.

(Visited 1.477 times, 1 visits today)

Note sull'autore