Finita l’Odissea dello studente del liceo Sello di Udine bloccato in Cina, Nicolò è tornato in Italia

Atterrato a Roma l’aereo che lo ha riportato a casa.

L’Odissea di Nicolò, lo studente del liceo Sello di Udine, è finita, il ragazzo è finalmente rientrato in Italia. Questa mattina, intorno alle 7, l’aereo dell’aeronautica militare è atterrato in Italia, all’aeroporto di Pratica di Mare.

Il giovane per ben due volte era stato bloccato in Cina, a causa della febbre che gli ha impedito di salire sull’aereo che lo avrebbe riportato a casa. Il tutto nonostante i test sul coronavirus fossero stati in entrambi i casi negativi.

Ad accogliere il ragazzo in Italia, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio e la famiglia. Ora , il 17enne sarà trasferito all’ospedale Spallanzani di Roma per la quarantena.

(Visited 219 times, 1 visits today)

Note sull'autore