Danni del maltempo, scontro tra Pd e il centrodestra

Le dichiarazioni del capogruppo del Pd Sergio Bolzonello.

“L’ascolto del centrodestra a traino leghista era solo un annuncio, restano solo lo sfregio ai sindaci e le sfilate mediatiche, calpestando l’impegno di chi per primo si sacrifica per la propria comunità”.

A dirlo è il capogruppo del Pd, Sergio Bolzonello commentando le parole del vicepresidente del Consiglio regionale, Stefano Mazzolini nei confronti del sindaco di Ovaro (Udine) Mara Beorchia, in merito agli interventi della Regione nel ripristino della viabilità di Ovaro e alla visita in paese alla quale hanno preso parte anche l’assessore Riccardi e due parlamentari.

“Mazzolini si preoccupi dei sindaci della nostra regione, compito più consono al suo ruolo. Sull’ascolto e sul dialogo ci hanno riempito le orecchie per anni utilizzando i sindaci contro di noi. E ora i sindaci non solo non li ascoltano, ma li calpestano, ignorandoli in momenti difficili come quelli che ha dovuto affrontare anche il sindaco di Ovaro.

“Su una vicenda drammatica come quella vissuta dalle popolazioni colpite dal maltempo che si è abbattuto sull’Alto Friuli e sul pordenonese, Mazzolini non si fa troppi problemi a trasformare questioni locali in veri e propri sfregi istituzionali. Il presidente Fedriga e il suo vice, Riccardi prendano le distanze da tali atteggiamenti.

“E infine – conclude Bolzonello – si preoccupino piuttosto di trovare davvero i soldi per coprire i danni stimati per 700milioni di euro, visto che finora li abbiamo solo visti vantarsi per poche briciole”.

(Visited 9 times, 1 visits today)

Note sull'autore

Be the first to comment on "Danni del maltempo, scontro tra Pd e il centrodestra"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*