Una discarica di amianto tra Corno di Rosazzo e San Giovanni al Natisone

Amianto abbandonato nelle campagne.

Una discarica a cielo aperto di eternit. E’ questo il brutto spettacolo che si presenta lungo la strada sterrata nei pressi della località Cascina Rinaldi. al confine tra i comuni di Corno di Rosazzo e San Giovanni al Natisone.

Non è chiaro da quanto tempo i rifiuti si trovino lì, ne quando sono stati scaricati, ma quello che è certo, considerando anche che si tratta principalmente di amianto, l’abbandono risulta particolarmente pericoloso anche per la salute di chi è solito passeggiare in quelle zone. Lo smaltimento dell’amianto infatti deve seguire precise norme di sicurezza volte a salvaguardare la salute. In questo senso ogni anno Regione e amministrazioni comunali mettono a disposizione specifici contributi per la sua rimozione.

Condividi l'articolo