Fermato sulla A23 per non aver pagato il pedaggio: viaggiava con un’auto rubata

La proprietaria stava andando a denunciare il furto.

Nella serata del 11 gennaio, durante un controllo in autostrada A/23, è stata fermata un’autovettura condotta da cittadino straniero che aveva omesso di pagare il pedaggio dell’autostrada.

Alla richiesta dei documenti il conducente asseriva di non avere mai conseguito la patente di guida e di non essere il proprietario del veicolo. Si provvedeva quindi a contattare la proprietaria del veicolo che risultava risiedere a Trieste la quale riferiva che stava andando presso un ufficio di polizia in quanto era stata vittima di furto nel suo appartamento nonché del veicolo di sua proprietà. 

All’interno dell’autovettura infatti si rinvenivano alcuni oggetti asportati dall’abitazione; il conducente con numerosi precedenti a carico, veniva sottoposto a fermo indiziato ed accompagnato alla casa circondariale di Udine.

(Visited 318 times, 1 visits today)

Note sull'autore