Doppio furto in casa in Friuli forzando la porta d’ingresso, bottino di oltre 12mila euro

I furti a Tavagnacco e Campoformido.

Approfittando della sua assenza, hanno forzato la porta d’ingresso e sono entrati in una casa singola a Tavagnacco. Hanno afferrato i gioielli e l’argenteria e quindi hanno fatto perdere le loro tracce per un bottino di circa 12mila euro. All’anziana proprietaria, una 79enne vedova, una volta scoperto il fatto, non è rimasto altro che denunciare ieri il furto ai carabinieri della stazione di Feletto Umberto.

Un altro furto è stato commesso, nei giorni scorsi, in un’abitazione di Campoformido ai danni di un pensionato di 69 anni. Sempre dopo aver forzato la porta d’ingresso, i malviventi sono riusciti ad entrare nei locali portando via documenti e la tessera del bancomat. Sull’episodio indagano ora i militari della locale stazione.

(Visited 3.941 times, 1 visits today)
Autore: Redazione

Note sull'autore