Violento scontro frontale, tre persone trasportate all’ospedale di Udine

L’incidente questo pomeriggio a Pozzuolo del Friuli.

Sono 3 le persone trasportate all’ospedale coinvolte questo pomeriggio nello scontro frontale sulla Strada Regionale 353 “della Bassa Friulana” nel Comune di Pozzuolo del Friuli.

Alle ore 17 e 30 circa, per cause in fase di accertamento da parte della Polizia Locale del comando Intercomunale di Campoformido – Pozzuolo del Friuli, due veicoli sono entrati in collisione tra loro frontalmente.

I veicoli coinvolti, un Fiat Fiorino diretto verso Udine condotto D.O. di anni 50 residente a Udine e una Alfa Mito diretta verso Mortegliano condotta da C.T. di anni 52 residente a Porpetto, con a bordo la figlia minore, dopo l’impatto avvenuto frontalmente sono finiti entrambi fuori strada, nella banchina laterale.

Immediati i soccorsi giunti sul posto con due pattuglie della polizia locale di Campoformido – Pozzuolo del Friuli, una squadra dei Vigili del Fuoco del Comando di Udine e un’ambulanza del 118. Le persone coinvolte, soccorse dal personale del 118, sono state trasportate presso al pronto soccorso dell’ospedale di Udine per ulteriori accertamenti.

Forti i disagi all’intenso traffico stradale, rimasto incolonnato per circa un’ora per permettere le operazioni di rilevo e soccorso, poi la strada è stata riaperto a senso unico alternato per un’altra ora circa, fino alla rimozione dei mezzi e pulizia del manto stradale.

Condividi l'articolo